Voto: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Spunti e idee originali per organizzare la tua festa di matrimonio a Roma

Stufi del classico ricevimento nuziale? Ecco qualche consiglio per sposi 3.0

Il giorno più importante della vostra vita sta per arrivare e siete alle prese con mille preparativi. Cercate idee originali per risparmiare senza fare brutta figura? Perché allora non mandare in pensione il classico ricevimento al ristorante ed optare invece per un’innovativa festa di matrimonio?

La festa di matrimonio è l’ultima frontiera del ricevimento nuziale, perfetta per sposi easy e con la voglia di divertirsi davvero insieme ad amici e persone care. Ecco alcuni spunti per organizzare una festa di matrimonio a Roma che sia briosa e originale.

Per chi è stufo dei soliti cliché, una festa di matrimonio in cui l’allegria è assoluta protagonista

Ormai un vero supplizio sia per gli sposi che per gli invitati, i noiosi ricevimenti nuziali vengono sempre più spesso sostituiti da matrimoni informali: feste all’insegna di cibi e cocktail sfiziosi, musica e intrattenimento professionale.

Diciamolo: pantagruelici pranzi dalle portate infinite, bambini e adulti esasperati, ristoranti affollati che ospitano decine di cerimonie nello stesso giorno hanno stufato un po’ tutti.

Una buona soluzione sarebbe quella di organizzare un rinfresco più formale per celebrare l’evento con i parenti stretti e poi organizzare una festa di matrimonio in cui ballare tutta la notte per divertirsi con gli amici di una vita.

Una volta fissato il budget, iniziate a pensare al tipo di intrattenimento. La musica è d’obbligo: perché non far cantare dal vivo il gruppo musicale del vostro amico? In alternativa potreste scatenarvi con spassosi balli di gruppo, divertenti revival o cantare a squarciagola con il karaoke. Se vi sposate in estate, potreste persino organizzare un’originale festa di matrimonio in piscina e festeggiare con un bagno di mezzanotte. Scegliete in base ai vostri gusti e pensate solo a godervi la festa!

Scegliete accuratamente la location anche in base a versatilità e posizione

Se siete stufi delle pompose sale di ristorante e l’idea di festeggiare in dispendiose ville fuori Roma non vi alletta, scegliete una location dal look moderno ed attuale. Molte location offrono la possibilità di affittare l’intera struttura in esclusiva: una soluzione ideale per chi non ama il trambusto dei normali ristoranti.

Prediligete location con ampi e accoglienti spazi sia all’aperto che al chiuso. In questo modo potrete organizzare parte dell’evento all’esterno, magari in piscina, e parte all’interno. In caso di maltempo, inoltre, una location versatile vi garantirebbe comunque il successo della festa, semplicemente spostando la festa in sala.

Per agevolare i vostri ospiti, inoltre, selezionate location ben collegate, ma lontane dalle zone centrali più trafficate.

Per evitare brutte sorprese, affidatevi ad un’organizzazione professionale

Stesa la lista delle location papabili, contattate le strutture e richiedete dei preventivi. Diffidate di chi vi propone preventivi per telefono, magari a prezzi stracciati! Ricordatevi di visitare tutte le location selezionate e confrontare attentamente le offerte migliori per scegliere quella ideale.

Scelta la location, è ora di sbizzarrirsi con decorazioni e allestimenti! Feste a tema, colori dei tovagliati, luci, piccole scenografie, addobbi floreali, foto, sweet table e confettate, candele. In barba all’etichetta, per un matrimonio informale non ci sono regole: scegliete in base allo stile che amate di più.

Basta sprechi: wedding brunch e apericene nuziali saranno un’alternativa gustosa e leggera

Il cibo è spesso il punto dolente del classico ricevimento nuziale. La quantità non sopperisce certo alla scarsa qualità! Prediligete le preparazioni semplici e genuine della cucina italiana, magari con prodotti a chilometro zero.

I pranzi dalle interminabili portate sono troppo lunghi e noiosi e il cibo viene spesso sprecato dagli ospiti che con imbarazzo iniziano a mandare indietro le portate. Buffet, finger food e cocktail, invece, sono alternative sfiziose e senz’altro più dinamiche per consentire a tutti di gustare qualcosa di appetitoso continuando a ballare e a chiacchierare.

Infine, scegliendo pietanze ad hoc per chi segue regimi alimentari particolari (bambini, soggetti allergici, celiaci, vegetariani e vegani) ognuno troverà qualcosa di suo gusto: farete felici tutti senza mettere a disagio nessuno dei vostri cari.